ArticleDetailOneInstance ArticleDetailOneInstance

AERMACCHI C.205 SUL PRATO DEL MUSE

Fino a marzo 2019 nel parco del MUSE a Trento sarà esposta la fedele copia del prestigioso Aermacchi C.205.

AERMACCHI C.205 SUL PRATO DEL MUSE

dal 19 dicembre 2018 al 15 marzo 2019

Sul prato del MUSE - Museo delle Scienze | Info: www.muse.it

Fino a marzo 2019 nel parco del MUSE a Trento sarà esposta la fedele copia del prestigioso Aermacchi C.205. Il dettagliatissimo mock-up in scala 1:1 è stato realizzato presso il Museo aeronautico Volandia. Il Macchi C.205 Veltro volò per la prima volta il 19 aprile 1942 entrando in servizio dal 1943 al 1947. Con una lunghezza di 8,85 m e del peso di 2.581 kg, fu un velivolo da caccia che per l'epoca presentava caratteristiche eccellenti. Monoplano e monoposto ad ala bassa e dalla struttura interamente metallica, era dotato di un motore Daimler-Benz DB 605 che lo spingeva a ben 640 km/h. Tra le sue qualità più citate vi era proprio la 'velocità superiore' rispetto agli aerei del tempo e la capacità di prendere rapidamente quota. I suoi nemici erano i Mustang e gli Spitfire con i quali riusciva a competere per velocità e per la grande agilità di manovra. 

Un volo inusuale:

Nel primo pomeriggio del 19 dicembre 2018 il modello è stato trasportato dal Museo Caproni fino al prato del MUSE. Il trasporto è avvenuto con l'elicottero sui cieli di Trento. Il tragitto è stato breve ma comunque bizzarro e interessante da osservare. In marzo il caccia verrà riconsegnato al Museo Volandia nei pressi di Malpensa.

Contatti

MUSE Museo delle Scienze

Tel. +39 0461 270311
www.muse.it


GenericQuery GenericQuery
FWJSALL FWJSALL
background background