ArticleDetailOneInstance ArticleDetailOneInstance

BADIA DI S. LORENZO

BADIA DI S. LORENZO

La Badia di S. Lorenzo risale alla seconda metà del XII secolo. Fu costruita dai Benedettini del monastero di Vallalta (Bergamo) che, chiamati dal vescovo Altemanno, vennero a Trento nel 1146 e si insediarono nel sacello che secondo la tradizione fu fondato da una comunità di monache presso un tempio paleocristiano. Secondo un documento di poco anteriore al 1200 i monaci benedettini erano ancora impegnati nella ricostruzione della chiesa con "più di cinquecento fratelli". Seguendo lo spirito del fondatore dell`ordine, essi alternavano la preghiera e lo studio con il lavoro di un esteso appezzamento di terreno situato presso il fiume Adige che a quel tempo seguiva un percorso diverso dall`attuale. Una nota della seconda metà del secolo XII precisa che l`abbazia fu edificata nell`"isola" presso il fiume, fuori le mura della città, dai "laboratores et familiares et operari" della comunità benedettina chiamata a Trento anche su raccomandazione del patriarca di Aquileia, Pellegrino. È più bassa del livello attuale del terreno circostante, innalzatosi a causa delle alluvioni dell`Adige, mentre la chiesa, grazie alla sua sacralità, ha mantenuto il suo livello originario.

La facciata principale si presenta con il portale sovrastato da una trifora con due bassorilievi romanici ai lati. La parte absidale, in stile romanico, è caratterizzata da lesene semicilindriche che la dividono in campate, mentre il campanile, caratterizzato da una graziosa bifora, è stato sopraelevato nel XVIII secolo.

L`interno è a tre navate con volta a crociera, affrescata con stelle rosse e azzurre in campo bianco, sostenute da quattro colonne cilindriche a capitello romanico. Il presbiterio, chiuso da un`abside semicircolare, è sopraelevato rispetto all`aula destinata ai fedeli dalla quale è diviso da un arco leggermente alzato a sesto acuto. Accanto alla chiesa sorgeva un convento che mantenne le sue funzioni fino al 1778, anno in cui cambiò destinazione, venendo via via adibito a carcere, ospedale, caserma fino a quando in epoca fascista fu definitivamente abbattuto per la costruzione di altri edifici.

Orario: 06.30-12.00 / 15.00-19.00

...

GenericQuery GenericQuery
FWJSALL FWJSALL
background background
  • Castello del Buonconsiglio, Trento - Archivio APT Trento - foto Campanile